Gonna svasata: la femminilità che torna di moda

Denim scuro e rosa… Mia figlia ha detto che con questo outfit sembro una maestrina… Non sono del tutto d’accordo.
In primis, per via della presenza della gonna svasata, che ha sempre un aspetto fanciullesco, che aiuta a creare un tocco di civetteria e malizia. Questo tipo di gonne, a mio parere, sono l’incarnazione della femminilità.
E mentre sono tornate di moda è tornata su di loro, il mio consiglio è aggiungere al vostro guardaroba una di queste meravigliose gonne che ci regalano un mood solare, ed il cui tipo scelto correttamente sarà in grado di nascondere gli eventuali difetti e sottolineare i vantaggi del fisico.

www.5thfashionavenue.com

Ecco come:

Coloro che hanno il fisico del tipo “pera” devono indossare queste gonne di lunghezza midi. Perché quelle più corte possono sottolineare e ingrandire visivamente il volume dei fianchi.

Alle magroline con i fianchi stretti – questo tipo di gonne staranno d’incanto, perché le loro pieghe morbide creano delle rotondità sinuose.

Anche per coloro che hanno un fisico a “triangolo rovesciato”, vanno perfettamente bene: bilanceranno le proporzioni e creeranno una silhouette più aggraziata.

A coloro che hanno un fisico rotondetto del tipo “mela”, consiglio di scegliere queste gonne a vita alta. Così, ciò che non dev’essere visto (una pancetta leggera), verrà nascosto, mentre sarà enfatizzata l’eleganza del fisico.

Le ragazze bassotine dovrebbero invece porre l’attenzione sulla lunghezza. Una gonna svasata al ginocchio o persino più lunga potrebbe rubare visivamente i preziosi centimetri della statura. Mentre invece quelle corte (o comunque sopra il ginocchio) andranno benissimo.

www.5thfashionavenue.com

Io sono di media statura, magra e i miei fianchi sono tutt’altro che larghi, quindi ho coraggiosamente optato per una gonna svasata midi di pura lana con effetto denim ed un dettaglio affascinante come una cerniera sul davanti.
Una delicata blusa rosa con volant e una stampa vivace in verde aggiunge allegria all’outfit e mantiene le linee morbide e l’eleganza seducente femminile, riportandoci in America degli anni’50, dove i famosi poster con delle casalinghe abbigliate con queste gonne di tutti i colori possibili, erano elegantemente affaccendate con dei lavori domestici. Mi viene immediatamente in mente un film con Julia Roberts “Mona Lisa Smile”.
Ed infine, la giacca. Io l’ho voluta intenzionalmente. In primo luogo, mi piacevano molto le sue maniche a sbuffo – molto carine e femminili, e la linea della vita. Queste due caratteristiche vanno esattamente in contrasto con il denim scuro, bilanciandolo nella giusta proporzione per evitare l’effetto sdolcinato. E in secondo luogo, con l’aiuto di una giacca, sono riuscita ad attutire proprio quell’effetto della casalinga anni ’50 ed evidenziare invece una fashionista moderna, trendy ma molto femminile.

Giacca, gonna e blusa Max&Co.
Borsa Miu Miu
Scarpe
Occhiale J’adior
Anelli Michael Kors

www.5thfashionavenue.comwww.5thfashionavenue.comwww.5thfashionavenue.comwww.5thfashionavenue.comwww.5thfashionavenue.comwww.5thfashionavenue.comwww.5thfashionavenue.comwww.5thfashionavenue.comwww.5thfashionavenue.comwww.5thfashionavenue.comwww.5thfashionavenue.comwww.5thfashionavenue.comwww.5thfashionavenue.comwww.5thfashionavenue.comwww.5thfashionavenue.com

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *